Progetto

Architettura ASSO
Gli scenari applicativi
Obiettivi generali
Sperimentazioni
Obiettivi strategici


architettura asso

 

Il progetto ASSO mira ad aggregare aziende leader nel settore dell’informatica clinico sanitaria, piccole medie aziende fornitrici di dispositivi, servizi e soluzioni avanzate e a valore aggiunto per il settore eHealth, organismi di ricerca con competenze ingegneristiche, medico-scientifiche e di management nel settore sanitario con l’obiettivo di:

  • definire, progettare, realizzare un ambiente eHealth integrato a supporto della continuità di cura, a sostegno di una completa gestione del rischio clinico e a favore dell’empowerment del paziente;

  • studiare ed identificare processi assistenziali che possano ottimizzare l’efficacia in termini clinici e l’efficienza in termini di uso di risorse mediante il coinvolgimento di diversi ambienti di cura ed un approccio multidisciplinare e multiprofessionale;

  • sperimentare tali processi mediante la specializzazione, la configurazione e l’uso dell’ambiente ASSO;

  • valutare i risultati, sia in termini clinici, sia in termini tecnologici, sia per quanto riguarda il loro potenziale sfruttamento industriale dei risultati.

    Per la sperimentazione, la valutazione e la validazione della piattaforma ASSO e della sua value proposition sono stati identificati, studiati e messi in opera tre percorsi clinici ritenuti prioritari e critici in ambienti differenti: pazienti con scompenso cardiaco, pazienti oncologici, pazienti con problematiche di riabilitazione neuro motoria. In particolare, per quanto riguarda i pazienti con scompenso cardiaco si è affrontato il tema della valvulopatia aortica (stenosi valvolare aortica) o mitralica (insufficienza mitralica funzionale) in valutazione per eventuale correzione percutanea del vizio valvolare. Per quanto riguarda i pazienti oncologici, il progetto si è focalizzato sul percorso di staging diagnostico di tumori ginecologici.